» » » » » » » » » » Progetto europeo per migliorare il calcio coinvolgendo i tifosi nella proprietà e nella governace dei club


"Improving Football Governance through Supporter Involvement and Community Ownership": un progetto finanziato dalla Commissione Europea coordinato da Supporters Direct che vede partecipare otto nazioni europee. Per l'Italia il partner è l'Uisp Emilia Romagna. Obiettivo: promuovere il coinvolgimento dei tifosi di calcio nelle strutture proprietarie e di governance dei loro club.
Migliorare la governance nel calcio tramite il coinvolgimento dei tifosi e la community ownership (marzo 2012-giugno 2013)
Supporters Direct, insieme a otto organizzazioni di tifosi e a Cooperatives Europe, prende parte ad un progetto finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito dell’Azione preparatoria nel settore dello sport (EAC/18/2011). Il progetto, intitolato “Migliorare la governance nel calcio tramite il coinvolgimento dei tifosi e la community ownership” rientra nell’area della good governance nello sport.
Il progetto fa seguito allo sviluppo di un network europeo di organizzazioni che stanno cercando di essere coinvolti nei processi decisionali dei loro club con il sostegno di Supporters Direct.

Il progetto si lega al rapporto recentemente ratificato dal Parlamento Europeo che delinea la Dimensione europea dello sport, seguendo le orme del Libro bianco sullo sport del 2007 e della Comunicazione sullo sport del 2011, elaborati dalla Commissione Europea, che presentavano il loro sostegno al cammino verso la good governance nel calcio ed il coinvolgimento dei tifosi in particolare.

Backgound del progetto:
In tutta Europa, il calcio sta facendo i conti da anni con gli effetti negativi di modelli finanziari insostenibili, governance debole e mancanza di una accountabiliy democratica. Tutto ciò si combina riducendo l’impatto sociale positivo che lo sport può avere.
Ma c’è speranza: il movimento dei supporters trust nel Regon Unito, così come la tradizione culutrale della fan ownership nel continente, ha dimostrato che c’è un modo in cui i club calcistici possono essere competitivi sul campo e al tempo stesso un presenza positiva nelle rispettive comunità, gestiti meglio e più responsabili.
Supporters Direct ha conosciuto un marcato aumento nella richiesta per i suoi servizi in tutta Europa negli anni scorsi, il che indica chiaramente che c’è un reale desiderio sia di una migliro governance sia della prprietà da parte dei tifosi, a tutti i livelli del calcio. L’obiettivo principale di questo progetto è di continuare il processo di sfruttare questo desiderio.

Compiti e obiettivi
Nel complesso il progetto contribuirà a rafforzare le capacità a livello nazionale ed europeo attraverso la creazione di partner forti nel dialogo con gli organismi direttivi del calcio e altri stakeholders per migliorare la good governance tramite il coinvolgimento democratico dei tifosi in linea con i valori dell’Unione Europea.
Oltre a potenziare il network della fan onwership in Europa attraverso l’individuazione e la condivisione delle migliori pratiche e delle lezioni apprese, otto partner intraprenderanno la produzione di un ‘kit’ per il loro Paese, nella sua lingua. Questi documenti forniranno in futuro una risorsa fondamentale per i supporters trust, altri gruppi e e club di proprietà collettiva dei tifosi.
Diversi i partner a organizzeranno anche seminari nazionali destinate ai loro membri e la formazione in settori quali la creazione di organizzazioni democratiche di tifosi, la raccolta fondi, il lavoro nella comunità, la membership e gli aspetti giuridici, ma anche come costruire le loro capacità, fare azioni di lobby e aumentare la consapevolezza tra gli stakeholders e sviluppare una visione a lungo termine per la good governance nel calcio in ogni paese e oltre.
Ci sarà anche una relazione finale, che sarà redatta in inglese, francese e tedesco e sarà presentato  con una conferenza nel Regno Unito, e sarà anche presentata nel corso dell’evento annuale organizzato da Supporters Direct presso il parlamento europeo a Bruxelles. La relazione fornirà un punto di riferimento per i futuri sviluppi di good governance, sviluppo delle politiche, e ricerca.
Per informazioni più dettagliate sul progetto, visitare il sito web della Commissione Europea o contattare Antonia Hagemann, Head of European Development, Supporters Direct Europe)
Altro:
Supporters Direct
Supporters Trust europei
Supporters Trust italiani

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: